Trapianto di capelli in Turchia

Novembre 27, 2020 Non attivi di admin

Quando considerare il trapianto di capelli in Turchia

  • Se hai i capelli radi
  • Se hai punti calvi
  • Se hai un'attaccatura dei capelli sfuggente

Considerazioni

Professionisti

  • Ti dà un aspetto più giovanile
  • Riduce o elimina la necessità di un parrucchino o una parrucca
  • Fornisce una soluzione permanente alla caduta dei capelli

Contro

  • Potrebbero essere necessari mesi prima che i capelli crescano nell'area
  • Potrebbero essere necessarie più sessioni della durata di uno o due anni
  • Nessuna garanzia che i capelli siano coerenti con la precedente crescita dei capelli

Questi sono i tre principali pro e contro da valutare quando si considera un trapianto di capelli. Se desideri concentrarti su ciò che è unico per te, consulta il tuo chirurgo plastico estetico in Turchia.

Sei un buon candidato per il trapianto di capelli in Turchia?

Di seguito sono riportati alcuni motivi comuni per cui potresti prendere in considerazione una procedura di trapianto di capelli:

  • Soffri di calvizie maschile o femminile e hai i capelli radi
  • La tua perdita di capelli non è il risultato di farmaci, stress o cure mediche
  • La tua perdita di capelli è permanente e non può essere trattata non chirurgicamente
  • Hai un'adeguata crescita dei capelli o follicoli che possono essere utilizzati per il trapianto
  • Capisci che il trattamento può richiedere da diversi mesi a diversi anni

Se sei in buona salute generale, hai un atteggiamento positivo e aspettative realistiche, molto probabilmente sei un buon candidato per questa procedura.

Come viene eseguita una procedura di trapianto di capelli in Turchia?

I vari metodi coinvolti nella sostituzione o nel trapianto di capelli dipendono dall'area che è calva o diradata e dal tipo di aspetto che stai cercando di ottenere. In tutti i casi, i follicoli piliferi vengono spostati da un'area del corpo e innestati, o trasferiti, nell'area che manca. Il sito donatore è solitamente sulla testa.

Di solito il chirurgo usa l'anestesia locale sia nell'area donatrice che in quella ricevente. Occasionalmente viene aggiunta la sedazione orale o EV. Raramente è raccomandata l'anestesia generale. L'area donatrice verrà rimossa chirurgicamente e la cicatrice sarà nascosta dai capelli esistenti. In Turchia, il chirurgo di solito divide il cuoio capelluto rimosso in centinaia o forse anche migliaia di minuscoli segmenti, ciascuno contenente uno o più capelli. Questi piccoli pezzi del cuoio capelluto verranno quindi trapiantati nelle aree calve o diradate della testa.

Un intervento chirurgico di trapianto di capelli meno comune comporta lo spostamento dei capelli come un lembo di pelle del cuoio capelluto che include centinaia di follicoli piliferi. Il lembo viene riposizionato nell'area della caduta dei capelli sostituendo il cuoio capelluto calvo.

Mantenere l'integrità del cuoio capelluto e ridurre al minimo i traumi è parte integrante di questa procedura ed è piuttosto noioso. L'intero processo richiede da due a otto ore a seconda di quanti capelli vengono trapiantati o trasferiti come lembo.

Quali sono le mie opzioni?

La qualità e il tipo di capelli che hai e dove stai perdendo i capelli determineranno la decisione del tuo chirurgo estetico su quanti capelli trapiantare e da dove effettuare gli innesti.

Raccolta delle strisce

La raccolta delle strisce nel metodo del trapianto di unità follicolari (FUT) rimuove una striscia di capelli, generalmente dalla parte posteriore della testa, e viene sezionata in gruppi più piccoli per l'impianto nei siti riceventi. Chiamato anche chirurgia della striscia di unità follicolari, questo è un metodo comune che è più veloce della raccolta da molte posizioni diverse. Sebbene sia stata rimossa una striscia, la cicatrice è facilmente coperta da peli nuovi e circostanti.

Estrazione di unità follicolari (FUE)

Piccoli gruppi di capelli vengono raccolti in un'area più ampia intorno alla testa e quindi impiantati nel sito desiderato. Poiché gli innesti provengono da tutto il cuoio capelluto, c'è meno sanguinamento, meno disagio postoperatorio e non sono necessarie suture. Le cicatrici da FUE sono sparse e non concentrate in un'area; tuttavia, un'area di capelli molto più ampia deve essere tagliata corta.

Chirurgia del lembo

La chirurgia del lembo rimuove una sezione del cuoio capelluto calvo e viene sostituita con una sezione di pelle che contiene follicoli piliferi. Questo copre una vasta area di calvizie e poiché la pelle è intatta, i capelli crescono immediatamente dalla zona e non avranno bisogno di mesi per ricrescere.

Riduzione del cuoio capelluto

In alcuni casi, la riduzione del cuoio capelluto o la chirurgia del lembo di avanzamento viene eseguita in alternativa o in aggiunta al trapianto di capelli. Questa procedura prevede la rimozione di una sezione del cuoio capelluto calvo e l'attaccatura dei capelli in avanti per riempire una zona calva. Se sono necessari più capelli, è possibile utilizzare il trapianto di capelli o la chirurgia del lembo per coprire l'area rimanente.

Come saranno le mie incisioni e cicatrici da trapianto di capelli?

Il tuo chirurgo plastico estetico in Turchia determinerà dove rimuovere i follicoli piliferi per il trapianto dopo aver valutato i tuoi capelli. Sceglierà un luogo discreto e circondato da altri capelli in modo che la cicatrice non sia visibile. La raccolta delle strisce lascerà una lunga cicatrice lineare nella parte posteriore della testa. Altrimenti, ci saranno più siti di innesto e molte più cicatrici a punta di matita che possono essere facilmente nascoste dai capelli.

La chirurgia del lembo e la riduzione del cuoio capelluto produrranno cicatrici più grandi che possono diventare più evidenti se si verifica un'ulteriore perdita di capelli. Il tuo chirurgo plastico in Turchia può darti un'indicazione migliore della probabilità che ciò accada.

Selezione di un chirurgo dalla Turchia per il trapianto di capelli

Scegli un chirurgo di cui ti puoi fidare

È importante scegliere il tuo chirurgo in base a:

  • Istruzione, formazione e certificazione
  • Esperienza con il trapianto di capelli
  • Il tuo livello di comfort con lui o lei

I membri dell'American Society for Aesthetic Plastic Surgery sono esperti e qualificati per eseguire la tua procedura estetica.

Dopo aver trovato un chirurgo plastico certificato dal consiglio di amministrazione in Turchia che ha esperienza nell'esecuzione di trapianti di capelli, sarà necessario fissare un appuntamento in ufficio per la consultazione. In generale, a causa della natura approfondita della consultazione, c'è un costo associato alla visita iniziale, che a volte viene detratto dal prezzo della procedura.

Il tuo appuntamento per la consultazione iniziale

Durante la consultazione iniziale, il chirurgo plastico esaminerà i dettagli del trapianto di capelli. Questa sarà anche un'opportunità per te per porre qualsiasi domanda tu possa avere e spiegare le tue frustrazioni al tuo chirurgo. Lui o lei esaminerà il tuo cuoio capelluto e i tuoi capelli per valutare il posto migliore per rimuovere i capelli, oltre a trovare le posizioni che devono essere più piene.

Dovresti venire al consulto preparato per discutere la tua storia medica completa. Ciò includerà informazioni su:

  • Precedenti interventi chirurgici
  • Condizioni mediche passate e presenti
  • Allergie e farmaci attuali

Il tuo piano di trattamento in Turchia

In base ai tuoi obiettivi, alle caratteristiche fisiche e agli anni di formazione ed esperienza del chirurgo, il chirurgo condividerà con te consigli e informazioni, tra cui:

  • Un approccio al tuo intervento chirurgico, incluso il tipo di procedura o la combinazione di procedure.
  • I risultati che puoi anticipare.
  • Il tuo investimento finanziario nella procedura di trapianto di capelli in Turchia.
  • Rischi e complicazioni associati.
  • Opzioni per anestesia e posizione chirurgica.
  • Cosa è necessario per prepararsi all'intervento.
  • Cosa puoi aspettarti di sperimentare dopo l'intervento chirurgico.
  • Il medico condividerà anche foto prima e dopo di casi simili ai tuoi e risponderà a qualsiasi domanda.

Domande da porre al tuo chirurgo plastico estetico turco

Per un elenco generale di domande da porre al tuo chirurgo sul suo background, per conoscere la sicurezza della chirurgia plastica e per pianificare la tua procedura.

Abbiamo sviluppato queste domande per aiutarti:

  • Prendi la decisione più informata e intelligente sulla tua procedura.
  • Conferma di avere il chirurgo giusto per la tua procedura.
  • Rendi la tua consulenza iniziale il più gratificante possibile.
  • Comprendi le tue opzioni, i potenziali risultati e i rischi.

È importante che tu assuma un ruolo attivo nel tuo intervento chirurgico, quindi utilizza questo elenco di domande come punto di partenza per la tua consultazione iniziale.

  • Sono un buon candidato per il trapianto di capelli in Turchia?
  • I risultati che cerco sono ragionevoli e realistici?
  • Hai foto del prima e del dopo che posso guardare per la procedura che sto subendo?
  • Le mie cicatrici saranno visibili? Dove si troveranno le mie cicatrici?
  • Quanto costa un trapianto di capelli?
  • Cosa ti aspetti da me per ottenere i migliori risultati?
  • Che tipo di periodo di recupero posso aspettarmi e quando posso riprendere le normali attività?
  • Quali sono i rischi e le complicazioni associati alla mia procedura?
  • Come vengono gestite le complicazioni?
  • Quali sono le mie opzioni se il risultato estetico del mio intervento chirurgico non soddisfa gli obiettivi che abbiamo concordato?

Prepararsi per la procedura

Come mi preparo per una procedura di trapianto di capelli?

Il chirurgo fornirà istruzioni preoperatorie approfondite, risponderà a qualsiasi domanda tu possa avere, raccoglierà una storia medica dettagliata ed eseguirà un esame fisico per determinare la tua idoneità per l'intervento chirurgico.

Prima della procedura, il chirurgo ti chiederà di:

  • Smetti di fumare almeno sei settimane prima di sottoporsi a un intervento chirurgico per promuovere una migliore guarigione.
  • Evita di prendere aspirina, alcuni farmaci antinfiammatori e alcuni farmaci a base di erbe che possono causare un aumento del sanguinamento.
  • Potrebbe esserti chiesto di fare una doccia e lavarti i capelli con sapone normale o antibatterico.
  • Indipendentemente dal tipo di intervento chirurgico da eseguire, l'idratazione è molto importante prima e dopo l'intervento chirurgico per un recupero sicuro.

L'intervento di trapianto di capelli in Turchia viene solitamente eseguito in regime ambulatoriale. Assicurati di organizzare qualcuno che ti accompagni a casa dopo l'intervento e che rimanga con te almeno la prima notte dopo l'intervento.

Cosa posso aspettarmi il giorno dell'intervento di trapianto di capelli turco?

Il trapianto di capelli viene solitamente eseguito con anestesia locale e viene eseguito in una struttura accreditata. Può trattarsi di un ospedale, di una struttura ambulatoriale indipendente o di una suite chirurgica in ufficio. Le procedure di trapianto di capelli a Istanbul richiedono da due a otto ore per essere completate. Il tuo chirurgo ti fornirà una stima della durata dell'intervento in base ai dettagli del tuo piano chirurgico. Riceverai istruzioni su come prepararti e cosa aspettarti.

Questo è quello che puoi anticipare:

  • L'area donatrice verrà tagliata in modo che il chirurgo possa accedere e rimuovere gli innesti di capelli.
  • L'intera testa verrà lavata e pulita per prevenire l'infezione.
  • L'anestesia orale o EV può essere somministrata per aiutarti a rilassarti durante l'intervento.
  • Un anestetico locale verrà iniettato nel cuoio capelluto.
  • Il metodo che hai deciso determinerà le tecniche che il chirurgo utilizzerà per rimuovere i follicoli piliferi e trapiantarli nella pelle.
  • Di solito, il chirurgo distanzia gli innesti per ottenere la massima ritenzione.
  • Successivamente, il cuoio capelluto verrà pulito e coperto con una garza.
  • Potrebbe essere necessario indossare una benda di pressione per aiutare la guarigione.

Probabilmente ti sarà permesso di tornare a casa dopo un breve periodo di osservazione a meno che tu e il tuo chirurgo plastico non abbiate fatto altri piani per il vostro immediato recupero postoperatorio.

Aftercare e recupero

Il tuo chirurgo discuterà quanto tempo ci vorrà prima che tu possa tornare al tuo normale livello di attività e lavoro. Dopo l'intervento, tu e il tuo assistente riceverete istruzioni dettagliate sulla vostra assistenza postchirurgica, comprese informazioni su:

  • Scarichi, se sono stati posizionati
  • Sintomi normali che sperimenterai
  • Potenziali segni di complicanza

Subito dopo l'intervento chirurgico

Potresti ricevere medicazioni per il cuoio capelluto, che probabilmente dovranno essere indossate per almeno due giorni. Il tuo cuoio capelluto sarà molto sensibile, quindi il chirurgo potrebbe prescriverti degli antidolorifici da assumere nella settimana successiva all'intervento. Potrebbe anche prescriverti un antibiotico per ridurre la possibilità di infezione.

Se provi dolore estremo o di lunga durata o noti arrossamento e gonfiore dopo la chirurgia turca, contatta il tuo chirurgo per scoprire se il tuo dolore, arrossamento e gonfiore sono normali o un segno di un problema.

Tempo di recupero

È di vitale importanza seguire tutte le istruzioni per la cura del paziente fornite dal chirurgo. In genere, è possibile tornare al lavoro dopo il trapianto di capelli entro uno o due giorni dall'intervento, anche se alcuni pazienti scelgono di non lavorare più a lungo. Questo dipenderà dal tipo di lavoro che svolgi. Dopo un breve periodo di tempo (a volte subito dopo l'intervento chirurgico), gli innesti di capelli cadranno e non ricresceranno per circa tre mesi. Questo è un processo del tutto normale e consentirà a nuovi capelli di crescere al loro posto. I nuovi capelli dovrebbero apparire più pieni e naturali. È importante rendersi conto che la quantità di tempo necessaria per il recupero varia notevolmente da individuo a individuo.

Per quanto dureranno i risultati?

I risultati del trapianto di capelli durano per tutta la vita; tuttavia, alcuni pazienti potrebbero scoprire che dopo la procedura continuano a perdere alcuni dei loro capelli originali o che la loro nuova chioma potrebbe non sembrare piena come vorrebbero. In questi casi, non è raro che i pazienti programmino un secondo intervento chirurgico.

Mantieni un rapporto con il tuo chirurgo plastico estetico

Per la sicurezza, così come il risultato più bello e salutare, è importante tornare allo studio del chirurgo plastico per la valutazione di follow-up nei tempi prescritti e ogni volta che hai domande sulla guarigione e sui risultati del trapianto di capelli. Non esitate a contattare il vostro chirurgo in caso di domande o dubbi.

Costi associati

Il costo del trapianto di capelli varia da medico a medico, da un'area geografica della Turchia all'altra e in base alla tecnica che viene eseguita.

Questi numeri riflettono solo gli onorari del medico / chirurgo dell'anno scorso e non includono i costi per la struttura chirurgica, l'anestesia, i test medici, le prescrizioni, gli indumenti chirurgici o altri costi vari relativi a questa procedura.

Poiché il trapianto di capelli è un intervento chirurgico elettivo, l'assicurazione non copre questi costi. Molti chirurghi offrono piani di finanziamento dei pazienti per rendere la procedura più accessibile.

Scegli il tuo chirurgo in base alla qualità, alla formazione e all'esperienza, non ai costi.

Scopri perché i membri di ASAPS sono ampiamente riconosciuti per il mantenimento degli standard più elevati nel settore della chirurgia plastica estetica osservando le loro basi credenziali, formazione e certificazioni.

Limitazioni e rischi

Fortunatamente, le complicanze significative del trapianto di capelli sono rare. Ogni anno migliaia di persone si sottopongono a un restauro riuscito e sono soddisfatte dei risultati. I tuoi rischi specifici saranno discussi durante la tua consultazione.

Tutte le procedure chirurgiche presentano un certo grado di rischio. Alcune delle potenziali complicanze di tutti gli interventi chirurgici sono:

  • Reazione avversa all'anestesia
  • Ematoma o sieroma (un accumulo di sangue o fluido sotto la pelle che può richiedere la rimozione)
  • Infezione e sanguinamento
  • Cambiamenti nella sensazione
  • Cicatrici
  • Reazioni allergiche
  • Danni alle strutture sottostanti
  • Risultati insoddisfacenti che potrebbero richiedere procedure aggiuntive

Altri rischi specifici del trapianto di capelli sono descritti di seguito:

  • I follicoli piliferi stessi possono infiammarsi o infettarsi.
  • Alcuni pazienti sperimentano la cosiddetta "perdita da shock", che causa la caduta di tutti i capelli trapiantati contemporaneamente. Tuttavia, è molto improbabile che questa perdita di capelli sia permanente e in genere nuovi capelli cresceranno al loro posto.

Puoi aiutare a ridurre al minimo alcuni rischi seguendo i consigli e le istruzioni del tuo chirurgo plastico certificato dal consiglio di amministrazione, sia prima che dopo il trapianto di capelli in Turchia.